N.A.N.O. – Bionda E Disperata

ANNO: 2019

ETICHETTA: Fiabamusic/Dischi Soviet Studio

PROTAGONISTI:  Emanuele Lapiana con tanti altri musicisti che lo hanno aiutato..

INGREDIENTI: a otto anni dall’ultimo disco, Lapiana torna con un lavoro nel quale mette in mostra il proprio amore per l’elettronica evocativa e per il songwriting. Bionda E Disperata, infatti, è indubbiamente il lavoro nel quale lo scheletro delle canzoni è maggiormente in primo piano in tutta la carriera dell’autore. Questo non significa che il suono sia scarno o essenziale, perché, al contrario, non mancano le stratificazioni e il dinamismo negli arrangiamenti, però la natura molto rivolta all’elettronica del suono e il fatto che esso sia improntato più che mai a far vivere atmosfere ben definite, porta l’ascoltatore a dare attenzione all’insieme melodie-voce-testi, proprio perché la capacità “ambientativa” della parte sonora mette in risalto ciò che Lapiana racconta, il timbro vocale con cui lo fa e le melodie su cui si appoggia il racconto. Le tematiche sono in equilibrio tra introspezione e osservazione/critica sociale: a testi come “Hai mai ascoltato i discorsi dei fricchettoni? Parlano sempre di soldi. Hai mai sentito i discorsi dei dittatori? Parlano sempre di libertà” e “Dentro a un ma c’è tutto un universo di giustificazioni e fantasia, la promessa di essere un po’ meglio di quello che tu in fin dei conti sei” se ne alternano altri come “Non voglio più avere il controllo di niente. Io voglio cambiare sul serio, vorrei scardinare le buone maniere che coprono il fango che copre quel buco che non si capisce da dove è sbucato, ma c’è” e “Quando l’amore verrà, ditegli che io l’ho aspettato tanto ma non arrivava mai. Quando lui si sveglierà, ditegli che lo accarezzavo piano, che non ho dormito mai”.  

DENSITÀ DI QUALITÀ: Lapiana si conferma come un autore di caratura semplicemente superiore, e questo disco è un viaggio scomodo ma estremamente stimolante nell’anima di un autore intellettualmente fervido e dal cuore che pulsa in continuazione, e che, per questo, passa dall’analizzare se stesso al cercare di capire ciò che gli succede intorno con la mente sempre aperta e attiva e con la necessità di vivere intensamente soprattutto dal punto di vista emotivo. La splendida riuscita di questo lavoro, come accennato sopra, non è data solo dall’eccellente espressività vocale, dalle melodie suadenti e da un linguaggio che unisce perfettamente estetica ed efficacia, ma anche da un suono che, con una varietà di influenze, tonalità e strutture invidiabile, riesce sempre a essere la miglior rappresentazione possibile del continuo movimento interiore dell’autore e degli stati d’animo specifici raccontati nei vari brani. Emozioni forti e altissima qualità vanno a braccetto in una vera e proprie esperienza di ascolto e di vita vissuta e sentita.

Seguici!
error
  • 8.4/10
    Voto - 8.4/10
8.4/10

Giudizio riassuntivo

Emozioni forti e altissima qualità vanno a braccetto in una vera e proprie esperienza di ascolto e di vita vissuta e sentita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *