Nuovo singolo per Elasi

Dopo l’EP d’esordio Campi Elasi, uscito lo scorso ottobre, Elasi è ritornata con un nuovo singolo, Cocoricò, una canzone che si lancia nel ritmo dell’estate, fresca ed effervescente, capace di affrontare con leggerezza una tematica straordinariamente importante e attuale: quella dell’ecologia.

La cantautrice, producer e chitarrista alessandrina di base a Milano torna con un brano pieno di energia, colorato e divertente: un nuovo passo nel suo universo sonoro esplosivo e coinvolgente, nel suo stile originale e spaziale.

Cocoricò è una canzone che esprime un concetto che dovrebbe essere pop – nel senso di conosciuto e capace di coinvolgere tutti – con un sound volutamente, dichiaratamente pop.

La salvaguardia dell’ambiente, dell’unica Terra che abbiamo, è un argomento che deve essere sempre più prioritario. Il nostro pianeta che sta andando in pezzi: l’Amazzonia brucia per produrre la carne che consumiamo, la deforestazione avanza brutalmente per alimentare il business degli avocado di cui ci siamo innamorati, le acque sono sempre più inquinate e malsane.

“”Lì c’erano conchiglie, ora solo siga e bottiglie” è una frase che mi è venuta in mente una mattina in cui, con le mie amiche, stavamo raccogliendo mozziconi, plastica e vetri rotti di una spiaggia libera in Liguria” – racconta ELASI – “il testo di Cocoricò è la sintesi di quei discorsi che faccio con le persone a me care sul mondo in cui viviamo oggi, sulla paura del futuro, su una società che fagocita ecosistemi disinteressandosi delle conseguenze.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *