Nuovo singolo per Maninni

E’ appena uscito, via Trident Music / Polydor, Vaniglia, il nuovo singolo di Maninni.

Con il nuovo pezzo l’artista pugliese continua quel viaggio introspettivo e autobiografico iniziato con Senza e Vestito Rosso e ci propone ancora una volta un brano coinvolgente e passionale. Vaniglia è la fotografia di un momento particolare, la ripartenza dopo la disillusione di un amore finito male quasi come un ponte tra ciò che era e il nuovo inizioche non può prescindere dalla forza travolgente dei sentimenti.

“Quando pensavo di aver chiuso con l’amore è arrivata una scintilla; la vita è imprevedibile, succedono le cose quandomenote lo aspetti. Ho scritto questa canzone la notte in cui il mio cuore è tornatonuovamentea battere,travolto da un’emozione fortissima.Momento indescrivibile in cui tutti si possono ritrovare.Rientrato a casa ho preso il cellulare e ho iniziato a scrivere senza sosta, tirando fuori il fuoco che sentivo dentro. Questa è la mia canzone, la mia verità, le mie emozioni.”

Vaniglia è un fiore molto raro, che rispecchia il carattere di un artista che non teme di mettere a nudo la propria essenza. Il brano è stato scritto interamente da Maninni e poi arrangiato a quattro mani con Andrea Fusini.

Classe ’97 Alessio Mininni, in arte Maninni, è nato e cresciuto a Bari, luogo in cui si è avvicinato alla musica da bambino, imbracciando una chitarra e ascoltando i suoi idoli, da U2 a Pink Floyd, da Vasco Rossi a Ligabue, artista che gli ha dato il LA per inseguire questo suo sogno. Taciturno e empatico,ma anche profondamente energico, Maninni ha fatto della musica la sua più grande passione, nutrita con la costanza e l’umiltà di chi ha un obiettivo e lotta per raggiungerlo. Dopo l’esordio discografico nel 2017 con Parlami di Tee il suo ultimo singolo Peggio di Ieri nel 2019, Maninni ha pubblicato il primo singolo della sua nuova avventura, Senza, a gennaio 2021 e il secondo Vestito Rosso a maggio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.