Debut album per Sergio Andrei

Esce venerdì 28 gennaio 2022 PULP (distr. Believe) l’album di debutto di SERGIO ANDREI, cantautore di Roma classe 1997. PULP svela un mondo tormentato e oscuro, una locanda alcolica in una Roma hollywoodiana sporca e malinconica: in questo disco si vuole raccontare un mondo agli eccessi, ma senza prendersi troppo sul serio. Amori platonici, risse, osterie, bicchieri, depressione. 

Le tematiche sembrano particolarmente pesanti ma, assumono, nel contesto, una vena ironica e scanzonata.  PULP include i “pulp magazine”, i romanzi hard boiled, il cinema di genere, la letteratura e il mondo di vignette e copertine. All’interno di questo viaggio, si potranno conoscere i diversi personaggi che passano nei ricordi del protagonista e quindi nella locanda stessa. A volte sono persone, altre, emozioni o oggetti. Ricordi e dubbi. 

“I diversi racconti che compongono “Pulp” sono tutti avvenuti in una locanda. O, al massimo, sono stati portati lì dentro dal barista. Evocati. Ricordati. Un quadro composto di personaggi e personalità. Di amori e amicizie. Di preghiere e bestemmie.” Sergio Andrei

CREDITI
– Arrangiamenti: Umberto Scaramozza e Jacopo Troiani
– Produzione e mix: Walter Babbini presso il Purple Mix Studio
– Grafico e Art Director: Giovanni Lo Castro 
– Fotografie di: Ludovico Pascoli e Mattia Cursi
– Supporto organizzativo e digital: Lorenzo Calderale

BIO: 
Nato a Milano il 28/12/97, si trasferisce a Roma otto mesi dopo. Cresciuto con la passione per la scrittura, in particolar modo per la canzone d’autore ed in seguito la sceneggiatura. Due forme di narrazione: nella prima la bellezza della sintesi e dello sfogo cantato, nella seconda la pazienza che termina in una composizione di insieme. A teatro esordisce come attore nel “Le belle notti“, dove casualmente viene notato da Cristina Caremoli iniziando così a recitare. Ha avuto ruoli in “Non c’è campo” (di cui cura anche la colonna sonora con una sua canzone), “Don Matteo”, “Scomparsa”, “Che dio ci aiuti” etc…

Lavora come sceneggiatore del Collettivo Mina, realizzando il documentario “Scuola Calcio” in collaborazione con Rai Cinema e contribuito alla stesura del soggetto di “In Viaggio con Leonardo”.  Frequenta poi per tre anni l’Accademia “Officina Pier Paolo Pasolini” nella sezione Canzone ottenendone il diploma. Ultimamente lavora per Fremantle nella redazione del programma “Tu non Sai chi Sono io”. Sta frequentando la triennale “Progeas” dell’università di Firenze.

Il 28 gennaio 2022 esce il suo primo album “Pulp”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.