Nuovo singolo per i Cabrera: ascolta Una Montagna

Una Montagna è la traccia di apertura di Una Montagna in Casa, secondo album in studio della band emocore emiliana Cabrera in uscita ad aprile per DreaminGorilla Rec, Out Stack, Screamore e Stay.

“Realizzato da Ocular, studio di graphic & motion design di Milano, il video di Una Montagna è girato dal vivo con elementi veri e concreti. Musica e parole di Una Montagna ci portano a riflettere sui problemi, piccoli o grandi, della vita di tutti i giorni e del modo in cui possono essere affrontati mentre il video ne rafforza il concetto tramite il contrasto tra materiali, forme e colori.”

Così ci viene presentato il video (realizzato da Luca Manuli, Ivan Campagnuolo e Umberto Scimitto) che accompagna l’uscita del primo singolo di Una Montagna In Casa. Sulle montagne da scalare c’è una letteratura musicale interessante che va dalle Altre di B a Giorgieness passando per Caso.

L’album, registrato e mixato da Raffaele Marchetti nel Maggio 2016 all’Igloo Audio Factory di Correggio esce in aprile e oltre ai quattro Cabrera che sono Francesco Galavotti, Jason Cabrera, Nicolò Bertoni e Marcello Vigarani, vede la partecipazione anche dello stesso Raffaele Marchetti alle chitarre e tastiere e di Daniele Rossi al violoncello come ospiti.

Una Montagna In Casa è un disco che parla di rinascita. È una scelta da difendere a denti stretti, il bisogno di tornare a stare bene, dopo aver preso coscienza che è impossibile salvare tutti. La cosa più giusta da fare è scalare la propria montagna per arrivare in cima e vedere di nuovo il mondo.”

I Cabrera sono un gruppo musicale formatosi a Modena nel 2013. Nell’Agosto del 2014 nasce Da Qui Si Vede Tutto, il primo full length della band, registrato assieme a Raffaele Marchetti presso l’Igloo Audio Factory e pubblicato il 21 Febbraio 2015 dall’etichetta indipendente StAY. Grazie a Da Qui Si Vede Tutto i Cabrera collezionano circa 70 date in giro per l’Italia.

Per far suonare i Cabrera nella vostra città scrivere a No Reason Booking: mazzanrr@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *