Canntona e Vespro insieme nel primo singolo dell’etichetta Kumomi

Canntona e Vespro sono i primi di artisti della nuova etichetta underground e urban Kumomi, lontano da ogni canone di genere, esce oggi 20 marzo il singolo Vene. Un brano che nasce dallo scambio di una nota vocale e continua sulla distanza, un accenno di melodia di Vespro. Due posti ed universi sonori diversissimi, quelli di Canntona e Vespro, che si uniscono, e incredibilmente bene.

Kumomi nasce così, come un piccolo contenitore di idee e la supervisione di Francesco Caprai (già produttore sotto lo pseudonimo di OMAKE), Arianna Puccio e Daniele Piccoli. Tutti e tre sono cresciuti all’interno di quella che una volta era la “scena indipendente”, fatta da etichette e musicisti, ma prima di tutto da persone. La loro missione è quella di allontanarsi dalle congetture e dai prodotti commerciali, ritornando a lavorare su quella che è l’unica protagonista: la musica, troppo spesso passata in secondo piano. In Kumomi l’artista e la sua musica sono al centro di tutto. Sempre. Il resto sono strumenti che non devono mettere in secondo piano l’artista, ma devono essere utili ad esprimere al meglio la personalità e la vena creativa.

I primi due artisti sotto contratto con Kumomi sono Vespro e Canntona. I motivi per cui Emanuele (Vespro) e Lorenzo (Canntona) sono i primi due nomi su cui abbiamo deciso di puntare sono piuttosto semplici. Ancor prima che Kumomi diventasse una vera etichetta questi ragazzi hanno creduto nella nostra visione e nel fatto che questa combaciasse con la loro, e sopratutto che il successo personale auspicato dovesse andare di pari passo con quello di Kumomi. Riteniamo questi due artisti parte di Kumomi tanto quanto le persone che ci lavorano e la loro passione e voglia di riuscire è la stessa che guida la macchina su cui viaggiamo. Non c’è scelta discografica, artistica o di investimento che non venga condivisa con loro, perchè vogliamo essere per loro una casa e una famiglia. Ha poco senso parlare per loro di generi musicali, perché ogni artista deve avere la sua identità e non essere incastrato in dinamiche scelte da altri. Non è infatti un caso che il primo brano in uscita per Kumomi sia “Vene”, un featuring tra i due che nasce dalla voglia di collaborare e imparare dall’altro. Cercheremo quindi artisti giovani, che hanno voglia di inseguire i propri sogni, sentendosi vicini e parte integrante della nostra value proposition, in una visione condivisa che ci guidi verso obiettivi e traguardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *