Andrea Belfi spalla di Thom Yorke per 10 date

Continuano le manifestazioni di stima provenienti da importanti operatori esteri per la musica italiana. Dopo l’aumento dei contingenti italiani ai vari showcase festival in giro per l’Europa, c’è ora il prestigioso slot di spalla ai concerti di Thom Yorke che diventa appannaggio di un musicista di casa nostra. Ad aprire per il frontman dei Radiohead sarà, infatti, Andrea Belfi, compositore e batterista veronese (già nei Rosolina Mar) di stanza a Berlino. Il suo progetto musicale si basa sull’idea di piazzare la batteria al centro di un’esperienza di ascolto profonda e ipnotica, nella quale il ritmo viene combinato con trame elettroniche e dettagli sonici.

Questo non avverrà solo nelle cinque date italiane, se no non ci sarebbe stato niente di così strano, ma Yorke poterà con sé Belfi in altri cinque appuntamenti, tra i quali spicca il Montreaux Jazz Festival.

Ecco il calendario delle date:

02/07/2019 @ Palladium, Cologne, DE
03/07/2019 @ Jahrhunderthalle Frankfurt, DE
04/07/2019 @Montreux Jazz Festival, Montreux, CH
07/07/2019 @ festival Days Off, FR
08/07/2019 @ festival Days Off, FR
16/07/2019 @ Collisioni Festival Barolo, IT
17/07/2019 @ Villa Manin Codroipo, IT
18/07/2019 @ Ferrara Sotto le Stelle, Ferrara, IT
20/07/2019 @Umbria Jazz ®, Perugia, IT
21/07/2019 @ Cavea, Rome, IT

Seguici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *