Singolo di debutto per Material Fields

LOW LIGHTS, in uscita venerdì 25 febbraio 2022,è il singolo di debutto di MATERIAL FIELDS, il nuovo progetto solista di Lorenzo Pasini che ci presenta la sua nuova creatura: il brano tratta il tema del rapporto con la spiritualità e lo sviluppo personale, della sensazione costante di essere immersi in qualcosa che non si percepisce che un suggerimento. La musica tradisce l’amore per il progressive moderno e song-oriented di Steven Wilson e dei Porcupine Tree, filtrato dalla malinconia del rock anni ’90 e tinto delle atmosfere pop-rock contemporanee. Disponibile dal 25 febbraio sulle principali piattaforme streaming e store online. Ogni percorso, commenta Lorenzo Pasini, necessita di un primo passo, di un’idea che per prima si accende e apre la strada alle successive.

BIO: 

Material Fields è il nuovo progetto musicale di Lorenzo Pasini. Classe 1994, Lorenzo è principalmente conosciuto per essere il chitarrista della band Pinguini Tattici Nucleari, della quale fa parte dal 2011. Col precedente progetto prog rock Marsyas ha pubblicato un album a gennaio 2020.

Material Fields non si inscrive in un genere musicale: parte dal progressive più moderno di Steven Wilson e Porcupine Tree per contaminarlo con i Nine Inch Nails, assorbendo poi ogni influenza dell’artista, dal pop contemporaneo al rock degli anni ’90, fino alla musica elettronica e al rap. Il primo album “Material Fields” è in uscita questa primavera sulle piattaforme di streaming e gli store online.

https://www.instagram.com/material_fields/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.