Primo video per Aleam

Alessio Amato nasce il 5 Dicembre del 1998 nella periferia di Napoli. Dopo aver pubblicato alcuni web-singles ed essersi messo in mostra in Campania vincendo svariati contest, tra cui uno indetto dalla Tritolo Squad, è in uscita nel 2019 con il suo primo EP ufficiale intitolato Mayday, in collaborazione con il produttore Daniele Franzese. Il progetto esce per Tritolo, collettivo nato intorno al rapper Clementino.

Nell’EP è contenuta anche Bonsai, nella quale è racchiuso il lato più intimo e cantautorale dell’autore. La canzone è ora accompagnata da un video in cui Aleam incontra casualmente una ragazza e di colpo entrano l’uno nei pensieri dell’altro: lui cantandole le sue parole d’amore, lei in casa sua in un’ambientazione quasi onirica. E proprio come in un sogno ci si sente vicini e allo stesso tempo lontani: i due protagonisti sono legati da un filo invisibile anche ai loro occhi, che all’interno del video viene metaforicamente rappresentato da un libro intitolato Bonsai.

Seguici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *