Nuovo singolo per Femmina

Dal 4 giugno è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “LUNE STORTE”, nuovo singolo di FEMMINA. Con il suo nuovo brano, “LUNE STORTE”, FEMMINA vuole rendere omaggio alle persone lunatiche, complicate, malinconiche, agitate, tempestose: insomma, un po’ storte. Chi vive la vita lontano dagli equilibri, ma guidato dal proprio istinto, probabilmente non ottiene ciò vuole, ma si avvicina senz’altro a ciò di cui ha bisogno.
Spiega l’artista a proposito del nuovo singolo: «Credo che a chiunque capiti di svegliarsi male. Ai lunatici capita sicuramente spesso. Io sono sempre stata molto condizionata dal cielo e questo, purtroppo, non è un pregio, soprattutto per chi cerca di starti a fianco. Amo le persone non equilibrate perché vivono seguendo la sincerità dei sentimenti. La canzone è un invito all’amore, quello folle, sconsiderato, lunatico: quello che ti fa paura ma tifa sentire vivo».
 
Biografia
Giorgia Faraone, in arte FEMMINA, nata a Galatina (Lecce), il 29 Novembre 1992. Da sempre appassionata di musica afroamericana, si diploma in canto Jazz presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce. Dal 2014 si esibisce in festival e rassegne internazionali, tra i quali open act Paolo Fresu per Locomotive Jazz Festival, open act Jojo Mayer ,open act Gegè Telesforo per “Summer Jazz week” ,“Bologna la strada del Jazz” con un tributo a Ella Fitzgerald, “Festival Jazz Area Metropolitana di Bologna”, e tanti altri. Nel 2017 si esibisce in apertura al concerto di Manu Chao insieme alla band salentina “Vudz” e nello stesso anno si diploma nella classe di Autori presso il Centro Europeo di Tuscolano-SCUOLA DI MOGOL. Ha collaborato con Ohm Guru, Neffa, Teo Ciavarella, e tanti altri. Il 14 agosto 2020 sale sul palco di Deejay on Stage con il singolo “Panico” edito per l’etichetta bolognese Jadda. Nel novembre 2020 pubblica i singoli “Musa” e “Vienimi a prendere”. Attualmente è impegnata insieme al producer Andrea Rossetti alla realizzazione del suo primo album. Il nuovo brano di Femmina dal titolo “Lune storte” è disponibile in digitale e in radio dal 4 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *