Interview – Pyt

Dal 10 dicembre è disponibile in rotazione radiofonica “STELLA BLU” (Platinum Label Snc), il nuovo singolo di PYT. Il brano, che vede la Produzione di GARELLI & YALUDREAM, è presente su tutte le piattaforme di streaming a partire dal 2 dicembre.

Una canzone può racchiudere un ricordo doloroso e, al contempo, curare in maniera miracolosa e inaspettata il cuore ferito di chi l’ascolta o canta: è questo il caso di “STELLA BLU”, nuovo singolo di PYT. Una canzone totalmente autobiografica che l’artista ha scritto in un momento emotivamente difficile del suo trascorso sentimentale.

«Il pezzo nacque subito dopo che la mia ex mi lasciò – racconta Pyt – Ero in preda alla tristezza e una sera buttando giù due pensieri è nata “Stella Blu”. Pochi mesi dopo risposi ad una storia di Garelli che mi mandò diversi beat. Uno di questi è proprio quello di “Stella Blu”, dato che il testo calzava a pennello con la base. Il giorno dopo registrai tutto nel mio studio a casa e mandai tutto a YaluDream (il mio direttore artistico) che si innamorò subito della traccia. Posso definirlo il pezzo più personale che io abbia mai scritto fino ad ora».

  1. Milano è ancora una città favorevole per fare musica? 

Milano secondo me è la capitale della musica se non si è ancora affermati. Qui a mio parere ci sono migliaia di possibilità, bisogna ovviamente prendere il treno giusto.

  1. Quando hai capito che la musica avrebbe fatto parte della tua vita? Ci sono altre arti (la letteratura o il cinema…) che ti influenzano o interessano? 

Già da piccolo ho sempre avuto la musica intorno a me, però credo di aver capito che questo doveva essere il mio percorso all’età di 16 anni più o meno. Ci sono tantissime arti che mi influenzano, due più di tutte sono sicuramente il cinema e la pittura. Che mi interessano, ovviamente oltre a quelle sopracitate, ci sono il doppiaggio e la recitazione che mi piacerebbe approfondire in futuro.

  1. Quali sono le tue influenze musicali? Qualcosa che non ci aspetteremmo?

Io ascolto davvero di tutto mi faccio influenzare da qualsiasi cosa ascolti. Magari trovo un una linea melodica fighissima in una canzone dei Muse e un basso potentissimo in un pezzo di GRAVEDGR e cerco di mischiare le cose anche se sono due mondi diversi. Secondo me non vi aspettate che ascolto anche Rap tedesco.

  1. Cosa dicono i tuoi genitori per “Stella Blu”?

I miei genitori sono i miei fan n°1. Mia mamma mi tiene aggiornato ogni giorno sull’andamento del video su Youtube e mio padre degli ascolti su Spotify. Hanno inviato il pezzo a tutti i loro amici e non gli sarò mai abbastanza grato per ciò che fanno per me, anche se non lo do a vedere col mio atteggiamento.

  1. Quale domanda avrei assolutamente dovuto farti e non ti ho fatto? Quale invece la risposta? 

Cibo preferito? Pasta. Con qualsiasi cosa mi fai la pasta te ne mangio anche 80kg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.