La Scala Shepard @ Sparwasser, Roma (foto report)

La Scala Shepard in ascesa conquista il Pigneto

Scanzonati e con tanta voglia di arrivare al pubblico, con il loro inconfondibile ritmo indie- folk fresco e spensierato, lo scorso giovedì 12 gennaio i ragazzi della Scala Shepard si sono esibiti allo Sparwasser di Roma, zona Pigneto, con l’intento di raccontarci la vita a modo proprio e tutte le sue sfumature, senza illusioni acustiche a dispetto del loro nome ma pronti a raggiungere la vetta di questa scala.

La band trasteverina formata da Alberto Laruccia (voce, chitarra acustica, elettrica e ukulele) Claudia Nanni (voce e synth) David Guido Guerriero (batteria, percussioni, sound-enegineering) Lorenzo “Ellebbì” Berretti (basso, tastiere, percussioni, synth, glockenspiel, voce) ha presentato entrambi i suoi album: Di Passaggio ed il nuovo Eureka. Sono stati suonati ben 18 brani , dagli esordi ad un’evoluzione, quella di oggi, senza dubbio più matura che si evince pienamente nel loro nuovo lavoro, in cui c’è tanta voglia di guardare al futuro ma in maniera più consapevole, abbandonandosi a nuove sperimentazioni anche a discapito delle sonorità popolari che li hanno sempre contraddistinti ma senza per questo perdere la propria identità.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”3″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”0″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Seguici!
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *