Singolo di debutto per i Vergine

Contemporaneamente” è la storia di due amanti che si rincorrono nel tempo, camminano per le stesse vie di Bologna, sotto lo stesso cielo, ma mai nello stesso momento e singolo di debutto dei Vergine.

Il sound di Contemporaneamente è costruito per dare profondità all’incontro descritto dalle parole. I sintetizzatori, le chitarre e le elaborazioni del suono si fondono creando un atmosfera sognante, rarefatta, carezzevole, che si consolida nella voce delicata ma brillante, nell’interpretazione leggera e malinconica di un momento. Tutto questo si posa sull’energico groove di batterie e drum machine che scuote questa nuvola di sogno cantautorale Bolognese. Contemporaneamente è un intreccio di timbri e colori capaci di dare una visione musicale del tutto nuova.

BIO:
VERGINE è elegante e diretto, atmosfere elettroniche dal gusto vintage e ‘contemporaneamente’ moderno si mescolano ad una voce che con innocente leggerezza racconta la parte più nascosta della sua o della tua mente. Vergine sono Lucia Lareglia (Voce, Elettronica) e Pierpaolo Ovarini (Elettronica, Chitarra). A maggio, è tra gli 8 finalisti del BMA – Bologna Musica D’Autore 2019, organizzato dai Fonoprint Studios di Bologna. Già su importanti palchi quali quello degli studi Fonoprint, Covo Club (per l’apertura del concerto di Gente e Dola), Fuoritema (PU), VULCANICA FESTIVAL (in line up con artisti quali Enzo Moretto degli ‘A Toys Orchestra’ e Francesco Di Bella) e quello dell’HAPPENNINO FESTIVAL per l’apertura del concerto del La rappresentante di lista e Wrongonyou.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *