Interview – Guzzi

Esce venerdì 25 marzo 2022 “Margherita (io ti odio)“, il nuovo singolo di Guzzi fuori per ACP Records e distribuito da Ada Music, divisione Warner Music Italia. Un nuovo capitolo per il progetto solista di Alessandro Domenici, un brano dedicato a tutti gli ultimi romantici che conoscono fin troppo bene tutte le fasi post-rottura. 

Ne abbiamo parlato con l’artista:

SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY: https://spoti.fi/3Ixcybz

Come nasce la figura artistica di Guzzi e cosa c’è all’origine del suo nome d’arte?

Ciao! Guzzi nasce nel 2019 grazie all’incontro col mio produttore Mirko Mangano, che è parte integrante del progetto. Sentivo la necessità di propormi come cantautore. Il nome è preso in prestito semplicemente dalla mia prima moto. La prima volta che sono salito in sella ho sentito una sensazione di libertà che vorrei portare anche nella mia musica.

Raccontaci il tuo ultimo brano: come è nato e quali sono le sue peculiarità?

È nato un pomeriggio d’estate, in un periodo in cui non stavo scrivendo molto. Credo che la sua peculiarità sia che Margherita è il nome vero della protagonista della storia che c’è all’interno della canzone, ma non è una storia che ho vissuto in prima persona.

Cosa ne pensi della scena musicale italiana e come pensi di poterla arricchire?

Come in tutte le cose credo che ci siano cose molto buone e altre meno valide. Però è anche questione di gusti personali, non potrei mai dire “questo è bravo, quello no” perché è una cosa molto soggettiva.

Come penso di arricchire la scena?

Sinceramente è una domanda che non mi sono mai posto, e che forse non mi voglio nemmeno porre. Se qualcuno si ritrova nelle mie canzoni, io sono a posto così.

Quanto sono importanti i social nella riuscita di un progetto musicale?

Tantissimo purtroppo. Dico purtroppo perché c’è sempre da pubblicare qualcosa, anche quando in realtà non c’è un granché da dire. Sarei molto più contento se potessi occuparmi solo di scrivere canzoni, ma siamo nel 2022 e non basta più!

C’è un artista con cui sogni di poter avviare una collaborazione?

Mi piacerebbe tantissimo collaborare con Mobrici o con Grignani.

Per adesso è solo un sogno, ma un domani…chissà!

Puoi darci qualche anticipazione sui tuoi prossimi progetti?

Beh, che dire… usciranno altre canzoni, è chissà magari un ep!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.