Stregoni in tour: Above The Tree e Johnny Mox suonano con i migranti

Stregoni è il progetto con cui Above The Tree (Marco Bernacchia) e Johnny Mox (Gianluca Taraborelli) stanno girando l’Italia per suonare con i migranti. Così il progetto viene presentato nel comunicato stampa:

Stregoni nasce con l’obiettivo di dare un suono preciso allo sgretolamento della politiche europee in materia di immigrazione e diritti umani. Johnny Mox e Above the Tree, titolari di due tra le proposte più innovative e visionarie in circolazione, uniscono le forze in un progetto inedito. Electro-tribalismo, hip hop, psichedelia, afro e gospel si fondono con la musica che risuona nella cuffie dei migranti respinti alla frontiera. Sul palco assieme a Mox e Above the Tree ci saranno di volta in volta musicisti di ogni estrazione e provenienza in un vero e proprio laboratorio-live di Stregoneria.

Tra workshop e live, sono state comunicate le prossime date in cui è possibile conoscere e avvicinarsi al progetto Stregoni, consapevoli di essere di fronte ad un coraggioso atto certamente sociale, politico, umano, ma ancora di più musicale.

Stregoni Summer tour 2016

27-05-16 Bolzano – Bunker
20-05-16 Padova – Summer student festival
02-06-15 Trento – Oltreconomia festival
04-06-15 Fermo – Nufabric
05-06-16 Porto San Giorgio – Marakaibo
12-06-16 Torino – Spazio 211
18-06-16 Viote – Terrazza delle stelle
19-06-15 Agrate Brianza – Festival
20-06-16 Trento – Refugees world day
24-06-16 Avellino – Mas festival
25-06-16 Venezia – Spazio Aereo
26-06-16 Finale Emilia – Festa del Ringraziamento

Il tour di Stregoni è curato da Pentagon Booking.

Per approfondire consigliamo questa bella intervista lasciata su SentireAscoltare e alcuni video estratti dai primi laboratori di Stregoni, svolti a Trento tra dicembre 2015 e gennaio 2016:

Seguici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *