Nuovo singolo per le Dianime

Tornano dopo un cambio di formazione, ora completamente al femminile, le Dianime con un nuovo singolo dal titolo Risposte, brano che vanta, tra l’altro, la produzione artistica di Marco Di Nardo del Managament Del Dolore Post Operatorio. Un electro-pop che si fonde con un’anima intrisecamente rock, un nuovo capitolo decisamente pessimista sui dialoghi inconcludenti e senza risposte.

Le DIANIME nascono nel 2014 da un’idea di Stefania Ferrante. La band ha un EP all’attivo dal titolo “Rivoluzione dell’anima”, pubblicato nel 2015. Le sonorità delle sei tracce del disco spaziano dal rock all’elettronica, complici le molteplici influenze musicali dei componenti. Dopo aver mosso i primi passi nel circuito musicale abruzzese, il gruppo colleziona la vittoria di 3 contest musicali locali (On The Rock Contest 2014, Pinetnie Moderne Music Contest 2014 e Summer Voice 2015), la partecipazione allo storico evento Rockascalegna 2014 e una serie di date tra Abruzzo, Lazio, Puglia e Marche (storico live: http://dianime.tumblr.com/live). Hanno diviso il palco con artisti come GIULIANO PALMA, SUD SOUND SYSTEM, DIAFRAMMA, ALCEST, CLAN OF XYMOX, MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO, MARGHERITA VICARIO, BLASTEMA e LA MENADE. Nell’estate del 2016 sono stati inseriti in importanti manifestazioni: la NOTTE DEI DESIDERI di Ascoli Piceno, che ha registrato ventimila presenze grazie allo show degli storici EIFFEL 65; il festival MAZZUMAJA, i cui protagonisti sono stati nomi di spicco del panorama musicale indipendente, come IL TEATRO DEGLI ORRORI e GIORGIO CANALI; il MAREMOTO FESTIVAL, nella stessa edizione di LACUNA COIL e SUD SOUND SYSTEM, e “L’arte non è acqua” con i MARLENE KUNTZ. Nel 2017 sono stati selezionati per le finali regionali del prestigioso festival AREZZO WAVE. Il 16 Ottobre 2017 pubblicano il nuovo singolo “La Parte Peggiore”, presentato in anteprima esclusiva su ROCKERILLA. Il singolo, disponibile su tutti i principali store digitali e in rotazione radio e video, anticipa l’uscita del nuovo disco prevista per il 2018.

Seguici!
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *