Le uscite di oggi: Motta, Tobjah, Endrigo

Oggi, 6 aprile 2018, è una giornata molto interessante per la musica italiana. Escono, infatti, tre dischi che sicuramente vale la pena ascoltare.

Motta – Vivere o morire
Una dichiarazione vera e propria, una prova di forza che emana dalla foto di copertina, il suono imploso e nervoso delle canzoni, un titolo forte, senza compromessi. E’ il desiderio dichiarato di farsi ascoltare per intero, dalla prima all’ultima canzone“.

Tobjah – Casa, finalmente
Questo disco narra di un viaggio, forse, ma soprattutto del ritorno a casa e alla propria identità. Ed è un grande racconto di ritorno dove il mare attraversato è il mare del lavoro artistico, del mestiere semplice e complesso di scrivere canzoni. La nave usata per solcare il mare è la più affidabile: una chitarra Martin D-18 del 1973“. Tobjah è Tobia Poltronieri dei C+C=Maxigross, al disco hanno lavorato, come produttori e/o musicisti, Miles Cooper Seaton, Marco “Juju” Giudici, Enrico Gabrielli, Lino Capra Vaccina e altri.

Endrigo – Giovani Leoni
Rock dritto, potente, forte ed immediato. testi diretti ed efficaci che raccontano con la giusta dose di ironia il malessere di una quotidianità fuori dal palco, ordinaria e che fa paura. un disco colonna sonora di un auto analisi della band“.

Seguici!
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *