Apice pubblica una cover di “Mancarsi” dei Coma_Cose

Apice, che già ci aveva accompagnato nel suo straziante mondo con il suo ultimo singolo Crepe, un brano che racconta la storia di chi, malgrado tutto, si ritrova sempre, pubblica su YT la sua personalissima versione di Mancarsi dei Coma_Cose. Non adatta ai deboli di cuore.

APICE è l’odore di sale che si incolla alla pelle e ti lascia l’ultimo profumo d’estate nelle fresche sere di settembre, quando il mare saluta gli ultimi bagnanti e l’acqua si fa più scura. È l’eco di un disco di cent’anni fa, di cui non ricordi il nome ma non dimentichi la voce; è nell’abbraccio di chi sa aspettarsi come le stazioni aspettano i treni, in eterno ritardo sugli orari. È l’eco di fanali lontani, lucciole nel buio di una notte tanto nera da poterla bere. APICE è la sua voce e gli ottantotto tasti di una tastiera, in mezzo ai quali il bel tempo sta per arrivare, prima che scenda la sera.

SCOPRI LA COVER DI MANCARSI SU YOUTUBE
Seguici!
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *