Interview: Miglio

MIGLIO è il progetto musicale di Alessia Zappamiglio e ha un linguaggio diretto, che arriva dritto come un pugno nello stomaco. Le sue canzoni raccontano storie ambientate in città metropolitane e nelle periferie industriali, storie che parlano di tecnologia, connessioni e amori che bruciano. Cresce ascoltando i grandi cantautori del passato e da loro impara le lezioni più importanti.

Venerdì 20 Marzo è uscito il suo nuovo singolo dal titolo “PIANURA PADANA”, brano prodotto da Simone Pedrini e Michele Zuccarelli Gennasi, segnando così un nuovo capitolo per la cantautrice di Brescia, entrata nel roster di Matilde Dischi.

C’è la città in cui sono nata e cresciuta, ci sono le sue contraddizioni, ci sono le mie idee sociali e politiche, ci sono le mie paure di quel tempo vissuto, c’è l’amianto e poi c’è mio padre. Ho iniziato a fare musica senza sceglierlo, è stata la cosa più naturale del mondo, non poteva essere diversamente.

Pianura padana nel ritornello parla di una navicella spaziale, degli anni che sono passati e del posto in cui mi andavo a nascondere quando avevo paura. Scrivere è mostrare la parte più intima, più vera di noi stessi” così racconta MIGLIO sul brano. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere per farci spiegare meglio il suo modo di concepire la musica…

Miglio e la Pianura Padana, che rapporto avete?
Io e la Pianura Padana abbiamo un rapporto contrastante. Tempo fa c’era del conflitto, volevo evadere e andare via, la sentivo stretta. Oggi ho imparato e riesco ad amare le cose belle che la caratterizzano.

Il brano si conclude con una voce di bimba, chi è?
È la voce di Martina, mia nipote.

Cosa fa Miglio quando non scrive canzoni?
L’amore.

La prima canzone che Miglio ha cantato da bambina…
Credo fosse Lugano Addio di Ivan Graziani. Me la suonava mio padre e io la cantavo in sordina, mi vergognavo un sacco.

Adesso invece sali sul palco con naturalezza e determinazione, i live dei mesi scorsi l’hanno dimostrato. In attesa di tornare a suonare in giro, cosa stai programmando?
Sto lavorando alle canzoni nuove e a quelle che già avevo scritto e che stiamo elaborando in studio. Sicuramente uscirà una nuova canzone prima dell’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.