Interview: Bad Black Sheep

Abbiamo intervistato i Bad Black Sheep in occasione dell’uscita del loro ultimo disco L840 (Vrec Music Label) e questo è stato il risultato della nostra piacevole chiacchierata. Buona lettura!

Ciao ragazzi, benvenuti! Raccontateci la vostra storia (e se potete diteci pure da dove arriva il vostro nome, molto interessante!)

Ciao e grazie dello spazio che ci concedi! Siamo una band nata ormai più di 15 anni fa con un nome da giovani e sbarbati punk-rocker! Il nome deriva dalla nostra volontà di suonare la nostra unicità, ora forse ci sembra un po’ infantile e scanzonato ma siamo troppo affezionati a quella pecorella!

Quali sono state le vostre influenze principali e le bands che più hanno caratterizzato il vostro percorso?

I BBS nascono ascoltando il punk-rock anni ’90 ed in particolare le sonorità dei Green Day e dei Foo Fighters. Poi negli anni ovviamente i gusti musicali si arricchiscono di nuove sfumature rimanendo comunque molto legate alle sonorità del rock di stampo americano.

Raccontateci di com’è nato il vostro ultimo disco “L840”.

E’ un disco scritto e arrangiato nel corso degli ultimi 2 anni e abbiamo deciso di dedicarlo alla nostra Vicenza, abbiamo cercato di descrivere come la città abbia fatto da sfondo alla nostra vita e come ci abbia “plasmati” nella nostra crescita.

Con chi vi piacerebbe collaborare in futuro? E com’è nata la collaborazione con VREC Music Label?

Dal punto di vista artistico nel panorama italiano ci sentiamo particolarmente legati ai Ministri, per noi sono sempre stati un’ispirazione fin da “tempi Bui”, ci piacerebbe un giorno poter collaborare con loro! Abbiamo conosciuto David di VREC circa un anno fa: noi eravamo alla ricerca del modo migliore per far uscire il nostro disco e la sua etichetta da anni propone al mercato musica affine alla nostra, il disco gli è piaciuto e perciò eccoci qui!

Siete una band che suona parecchio in giro, quali difficoltà avete trovato nel farvi conoscere e riconoscere? Quali consigli avete per le giovani band emergenti che vogliono suonare in giro?

Fin da subito noi abbiamo messo al primo posto il live, abbiamo sempre fatto centinaia di km per suonare nei “peggiori bar di Caracas” come si suol dire…però ci siamo sempre divertiti molto! Purtroppo per le band emergenti è sempre difficile trovare date, bisogna tenere duro e buttare giù tanti bocconi amari, poi quando meno te lo aspetti arriva la data che ripaga tutti gli sforzi!

Quali sono i vostri progetti futuri?

Stiamo appunto preparando un live set per le prossime date, riusciremo a portare un po’ in giro questo ultimo disco in primavera! Poi ovviamente inizieremo a buttare giù qualche idea per i prossimi brani, non bisogna mai fermarsi!

IG: https://bit.ly/BBS_IG

SP: https://bit.ly/BBS_SP

FB: https://bit.ly/FB_BBS 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *